La Sobilla 20 aprile: Amaro Partigiano, naturalmente di parte

Archivi della Resistenza di Fosdinovo (MS) e RI-MAFLOW di Trezzano sul Naviglio (MI) si incontrano per realizzare​ l’​Amaro Partigiano, un progetto sociale di autoproduzione e di creazione di lavoro etico.​ ​A tal fine è partita una campagna crowdfunding per la creazione a Rimaflow di un liquorificio sociale e per la produzione della prima tiratura di bottiglie. Il liquorificio servirà a creare posti di lavoro​ e l​a sua struttura sarà sociale​, avrà cioè anche la ​funzione di promuovere l​’autodeterminazione alimentare​ e​ permettere ​ad altre​ realtà di appoggiarsi​ a​l laboratorio per produrre i propri liquori ​come autofinanziamento​ e sostegno​ alle lotte​,​ nel quadro della costruzione di alternative al sistema di produzione attuale.
​Amaro Partigiano nasce come progetto no ​profit ​e anche in futuro tutto il ricavato delle vendite servirà a sostenere il progetto della fabbrica recuperata e le attività di Archivi della Resistenza di Fosdinovo.​ ​Il gusto di Amaro Partigiano è davvero unico ed è il risultato di un’accurata selezione di 9 ingredienti ​naturali, raccolti dai volontari,​ispirati alla vita nei boschi della Lunigiana durante la Resistenza.

​GIOVEDI’ ​20 ​APRILE 2017
ore 20.30

con ​Luca Federici – RiMaflow
e ​Maurizio Zangarini – già Professore di Storia Contemporanea presso l’ Università di Verona

dalle 19.30 l​a saporita e primaverile accoglienza di Nonna Sobilla

[at] La Sobilla
Salita Santo Sepolcro 6/b, Verona
​Rivolta il Debito/Communia
La Sobilla

Annunci